Italianoit
Mir.az » Libri » Nicolaj Ostrovkij "Come fu temprato l’acciaio" PDF

Nicolaj Ostrovkij "Come fu temprato l’acciaio" PDF

Nicolaj Ostrovkij "Come fu temprato l’acciaio" PDF
  • Valutazione: 13
  • Commenti: 0
Popolarità 100% 100%


Attenzione

«Caro e amato compagno Stalin, dal profondo del mio cuore voglio dedicare queste parole a te, capo e maestro, che sei l’uomo che mi è più caro.
Il governo sovietico mi ha insignito del premio Lenin e questo è il premio più grande che potessi desiderare.
Il potere sovietico mi ha fatto crescere come un giovane comunista, sostenitore fedele del Partito, e finché il mio cuore batterà, tutta la mia vita sarà dedicata all’educazione bolscevica della nuova generazione della nostra patria socialista.
Con molto dolore penso che nella lotta attuale contro i fascisti non ho potuto occupare il mio posto di combattimento, una malattia crudele me lo ha impedito.
Per questo con ancora più forza lotto contro il nemico con altre armi datemi dal Partito di Lenin e di Stalin, il Partito che mi ha trasformato da apprendista semianalfabeta e schiavo in uno scrittore sovietico».

Nikolaj Ostrovskij – Lettera a Stalin


Racconto autobiografico. La storia del giovane Pavel durante i duri anni della Rivoluzione in Russia e durante i primi anni della costruzione socialista. Attraverso la vita, la crescita del ragazzino Pavel che da giovanissimo lavoratore diventa un grande combattente e un eroico bolscevico possiamo guardare alla crescita di un intero popolo e all’enorme cambiamento e trasformazione di un paese. Il potere ai lavoratori darà l’energia alla grande Russia di diventare la Grande Unione Sovietica in cammino verso il comunismo.
Nicolaj Ostrovkij "Come fu temprato l’acciaio" PDF
Solo gli utenti registrati possono scaricare il libro.

Commenti 0

Scrivi un commento
Non ci sono ancora commenti, sii il primo!

Scrivi un commento

Nuovi libri

Tutti i libri